lunedì 25 ottobre 2010

ZENONE 2010


l'argomento di oggi è: a che serve cercare le cause della nostra sofferenza?
cioè io scopro le cause del fatto che sono senza amici, che per esempio da piccolo mi prendevano troppo in giro e ora ho paura degli altri. ma qual'è la causa del fatto che mi prendevano in giro? magari che ero troppo un testa di cazzo, ma qual'è la causa del fatto che ero un testa di cazzo? tipo che mia madre non mi ha allattato. e perchè? perchè aveva un problema fisico ereditario risalente a una sua antenata del 600 selezionata dalla natura a causa di una epidemia che non si diffondeva in chi aveva quella malformazione. epidemia causata dalla carenza igienica causata dalla povertà e ignoranza di quel popolo in cui il re li aveva lasciati. un re oppressivo a causa di una tradizione risalente ai tempi dell'inquisizione. inquisizione causata da un'interpretazione della bibbia data da un papa perverso a causa di una persecuzione religiosa durata 600 anni e causata a sua volta dalla paura del diverso risalente a quella dell'australopitecus nei confronti degli animali pericolosi che di ominidi ne avevano già uccisi e feriti. e la causa è la fame che aveva la prima cellula del brodo primordiale causato dal big bang o, per chi non ci crede, causato dall'universo.
la bestemmia non è la soluzione, ma è la più vicina.

1 commento:

vito ha detto...

se sei a casa, attento alle tue spalle. lui è lì, e ti osserva.